Bocca dei valloni

CARATTERISTICHE
I’itinerario percorre la prima parte del grandioso vallone di Fara S.Martino, Valle di S.Spirito. Da Bocca dei Valloni in poi prende il nome di Valle di Macchialunga. Una caratteristica degna di nota riguarda la spettacolare gola di Fara San Martino(unico ingresso al vallone), consistente in una strettoia fra alte pareti a strapiombo.
Da segnalare anche l’area picnic Sorgenti del Fiume Verde, prima di arrivare alla gola, dove il fiume sgorga improvvisamente dalla montagna formando, tra i tanti canali, un laghetto dove si possono ammirare grosse trote.
Segnaletica verde con scritta F1 e paletti con bordo superiore giallo.

IL PERCORSO
Da Fara S.Martino, in auto, si raggiungono le sorgenti del fiume Verde per proseguire poi per una sterrata, al limite della praticabilità, che conduce all’imbocco del vallone dove si parcheggia. Si può lasciare l’auto anche alle sorgenti e fare questa sterrata a piedi(10 minuti circa). Si attraversa la gola e si entra nel grandioso Vallone di Santo Spirito. Lo si percorre alternando tratti in piano a ripide salite, in mezzo a pareti strapiombanti, in alcuni tratti alte centinaia di metri. Dopo 1,30 ore circa si giunge a Bocca dei Valloni(1.100 mt), in mezzo a un fresco bosco. Vi si trova anche una fonte e tavolo con panche. Si ritorna per lo stesso itinerario.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>